Alimenti per ridurre il colesterolo

il
Alimenti per ridurre il colesterolo.

Non è sempre possibile diminuire il valore del colesterolo con la sola dieta, a volte non c’è modo di evitare la predisposizione dettata dal DNA e l’uso di medicinali diventa obbligatorio.

Alcuni cibi però possono entrare a far parte del tuo piano dietetico e migliorare i livelli di colesterolo, abbassare il colesterolo a bassa densità LDL, ”colesterolo cattivo”, e aumentare i livelli di colesterolo a alta densità HDL, ”colesterolo buono”.

Per prima cosa, scegli alimenti che contengano fibra solubile, una specie di calamita capace di attirare il colesterolo. Delle buone fonti di fibra solubile sono l’avena, crusca, orzo, fagioli, melanzane e Okra, nelle ricette questi alimenti tendono ad assumere i sapori di altri ingredienti per cui aggiungi spezie e erbe per insaporire il piatto.

Mele, uva, fragole e agrumi sono delle buone scelte perchè ricchi di pectine, un tipo di fibra solubile.

Gli alimenti che contengono acidi grassi polinsaturi devo essere abbondanti nella dieta, per esempio gli oli vegetali di canola, girasole e cartamo, poi pesci grassi come il salmone ricco di acidi grassi polinsaturi omega 3 e la maggior parte di semi e noci.

Gli alimenti vegetali contengono anche steroli e stanoli che aiutano l’organismo ad assorbire il colesterolo, delle buone fonti sono i cavoletti di Bruxelles, germe di grano, crusca di frumento, arachidi, mandorle, olio d’oliva o di colza.

Per quanto riguarda gli alimenti da limitare bisogna parlarne con il proprio medico per gestire le esigenze individuali. Gli alimenti ad alto contenuto di colesterolo sono i molluschi e le uova, per quanto riguarda i grassi saturi della carne ci sono ancora delle incertezze sulla loro assunzione, anche se recenti ricerche hanno scoperto che i grassi dello yogurt, del latte e persino dei formaggi possono apportare benefici alla salute umana.

Gli unici grassi da evitare sono i grassi trans, in America la FDA ha vietato dallo scorso anno, la loro aggiunta nei prodotti alimentari, ma a causa delle concessioni ad alcuni produttori, molti prodotti aggiunti di grassi trans potrebbero trovarsi sugli scaffali dei negozi fino al 2021, per cui occorre sempre controllare gli ingredienti degli alimenti confezionati.

Fonte: Foods to lower your cholesterol count

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.