Lo zafferano potrebbe essere un’alternativa a base vegetale per il trattamento dell’ADHD?

Un nuovo studio pilota, di breve termine, sui bambini e gli adolescenti dai 6-17 anni con disturbo da deficit dell’attenzione ed iperattività (ADHD), ha dimostrato che lo zafferano è efficace nel controllare i sintomi come il farmaco comunemente prescritto Ritalin a base del principio attivo Metilfenidato Cloridrato, appartenente alla categoria degli stimolanti del SNC. I risultati dello…

I mirtilli possono ridurre il rischio cardiovascolare del 20%

Secondo un nuovo studio, i fitochimici presenti nei mirtilli non solo danno il colore, ma migliorano in modo significativo la salute cardiovascolare. Negli Stati Uniti l’ipertensione colpisce un’adulto su tre, viene soprannominato killer silenzioso perché non ha sintomi visibili nelle fasi iniziali. La condizione ipertensiva mette a dura prova il sistema cardiovascolare e nel tempo…

Come il caffè potrebbe proteggere dal Parkinson

Il caffè è importante per proteggere il cervello dalla malattia di Parkinson. Uno studio recente indaga su quali sono i composti che potrebbero conferire al caffè l’effetto neuroprotettivo. I risultati potrebbero portare a nuovi trattamenti innovativi. Ogni anno a più di 60.000 persone in USA viene diagnosticato il morbo di Parkinson. I sintomi includono rigidità muscolare e difficoltà nell’equilibrio o…

Cinque consigli di salute per la cena di coppia

I consigli dell’American Heart Association per una cena a lume di candela in salute e benessere. Un gruppo di nutrizionisti e pediatri dell’American Heart Association ha elaborato una serie di consigli per restare in forma durante una cena di coppia. Per gli esperti amare significa prendersi cura di se stessi e della salute del proprio…

I nutrienti possono ridurre i livelli di glucosio nel sangue

Il diabete 2 coinvolge molte vie metaboliche tra cui il metabolismo degli aminoacidi costituenti le proteine. I ricercatori della Joslin Diabetes Center hanno dimostrato che l’aminoacido alanina può abbassare i livelli di glucosio a breve termine, alterando il metabolismo energetico della cellula. ”Il nostro studio dimostra la possibilità di usare nutrienti specifici come alcuni aminoacidi per…

Dieta proteica: come sottrarsi ai sei errori più comuni

Il dottore Josh Axe sottolinea l’importanza di un regime alimentare sano ed equilibrato in un dieta ricca di proteine per evitare alcuni errori.  In una recente intervista al giornale Cosmopolitan, il dottore Josh Axe, co-fondatore di Ancient Nutrition, pubblicato on line dal Magazine ‘In a Bottlè (www.inabottle.it), ha indicato i sei errori più comuni compiuti…

Le verdure a foglia verde possono prevenire la steatosi del fegato

Una porzione maggiore di verdure a foglia verde nella dieta può ridurre il rischio di sviluppare steatosi epatica o fegato grasso. In uno studio pubblicato in PNAS, i ricercatori del Karolinska Institutet, in Svezia, mostrano come una maggiore assunzione di nitrato inorganico, che si trova naturalmente in molti tipi di vegetali, riduca l’accumulo di grasso nel fegato. Attualmente non…