Come il caffè protegge il cervello

Gli scienziati, hanno dimostrato che alcuni tipi di caffè apportano benefici al cervello. Ma come riesce questa bevanda a supportare la funzione cognitiva? Un nuovo studio, identifica alcuni meccanismi che permettono al caffè di controllare il declino cognitivo.  Secondo i dati della Harvard T.H. Chan School of Public Health di Boston, circa il 54% degli adulti…

Una dieta ricca di sale corrode le ossa

La ricerca australiana, condotta per analizzare gli effetti di un’ampio consumo di sodio sui topi da laboratorio, ha scoperto un’intensa attivazione del sistema immunitario e un’aumento dei globuli bianchi. L’assunzione giornaliera di elevate quantità di sale dal condimento o dagli alimenti confezionati, molto diffusa nei paesi occidentali,  è dannosa per l’organismo umano. I primi risultati…

Come rendere il kefir più sano, usando il suono

Il Kefir, negli ultimi anni, è conosciuto per i potenziali benefici per la salute. Usando la tecnologia del suono, gli scienziati russi, credono di aver trovato un metodo per aumentare alcuni di questi benefici. Il Kefir è una bevanda a base di latte fermentato, prodotto con grani di kefir. Questa bevanda è stata inventata, migliaia di…

Il meccanismo antinfiammatorio della vitamina E e dei suoi metaboliti

Gli effetti positivi della vitamina E non si manifestano sempre con l’intensità prevista, anzi a volte somministrarla ha effetti  negativi.  Un team internazionale di ricercatori ha trovato una possibile causa alla variabilità, dimostrando che assumere vitamina E, in quantità pari ad una capsula o ad una compressa, non provoca effetti legati alla vitamina, ma ad…

La bromelina apporta benefici alla salute?

La bromelina è  una miscela enzimatica presente nell’ananas, viene impiegata come integratore per ridurre l’infiammazione, migliorare la digestione e diminuire i sintomi associati alla sinusite.   In questo articolo, verranno considerati i benefici  e i rischi potenziali per la salute, dell’uso della bromelina. La miscela enzimatica della bromelina viene estratta dal fusto o dal frutto della…

L’eccesso di grasso addominale aumenta il rischio cardiaco

L’ eccesso di grasso nella circonferenza- vita è comune in numerose persone ad alto rischio di malattie cardiache e ictus, secondo un recente studio europeo. Lo studio chiamato EUROASPIRE V sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari e del diabete, è una sondaggio che fa parte di un programma di ricerca della Società europea di cardiologia. Le scoperte…

Studio, sulla relazione tra la depressione e la dieta

Il fast food contribuisce alla depressione? Una dieta sana può combattere la malattia mentale? In un’insolito esperimento, i ricercatori australiani della James Cook University, hanno scoperto  nelle persone dello Stretto di Torres, l’associazione tra il consumo di pesce o di alimenti trasformati e la depressione. Un gruppo di ricerca della JCU guidato dai  professori Sarnyai…

I ricercatori classificano in sei sottogruppi i pazienti malati di Alzheimer

I ricercatori esperti del morbo di Alzheimer hanno elaborato un metodo per classificare i pazienti, una scoperta che potrebbe aprire le porte ai trattamenti personalizzati. “L’Alzheimer, come il cancro al seno, non è una malattia”, afferma l’autore principale Shubhabrata Mukherjee, professore e assistente di ricerca in Medicina interna generale  presso la University of Washington School of…

Insetti a tavola: 4 italiani su 10 disposti ad assaggiarli

Un’indagine condotta da Doxa per Rentokil Initial ha rivelato che oltre il 40% degli italiani pensa che gli insetti potranno rappresentare uno dei cibi del futuro, in particolare i giovani tra 18 e 34 anni. Meno convinta la fascia degli over 55. L’Italia a tavola è rappresentata dall’inconfondibile cucina ricca di varietà e tradizioni gastronomiche…