Il tocotrienolo da Annatto può favorire la salute metabolica e delle ossa

Annatto

Due studi sugli animali hanno mostrato miglioramenti nell’omeostasi del glucosio e nella microstruttura ossea.

Il tocotrienolo di annatto ha l’obiettivo di ridurre la perdita ossea associata alla sindrome metabolica, dimostrata da studi precedenti. Entrambi le ricerche scientifiche condotte da gruppi di ricercatori diversi recentemente pubblicati su Scientific Reports and Bone, hanno dimostrato che il tocotrienolo di annatto è utile per la gestione dei parametri della sindrome metabolica e ha effetti osteo-protettivi.

Negli studi, il tocotrienolo ha migliorato l’omeostasi del glucosio, gli altri parametri della sindrome metabolica e contemporaneamente la microstruttura ossea. L’effetto osteoprotettivo può essere attribuito alla regolazione dell’omeostasi del glucosio e alla soppressione dell’infiammazione.

La vitamina E è un’insieme di otto molecole correlate fra loro quattro tocoferoli (alfa, beta, gamma, delta) e quattro tocotrienoli (alfa, beta, gamma, delta). L’alfa-tocoferolo si trova nella maggior parte dei supplementi multivitaminici e viene integrato nell’alimentazione abituale, molti studi evidenziano che questa vitamina interferisce con l’assorbimento e la funzione dei tocotrienoli le cui fonti principali sono riso, palma e annatto. L’attuale studio ha utilizzato tocotrienoli di annatto dalla DeltaGold come unica fonte con assenza di tocoferoli, fornito dal produttore statunitense River Nutrition.

Secondo il CDC più di un terzo degli adulti statunitensi ha la sindrome metabolica, inoltre un americano su 10 presenta anche il diabete (il 90-95% delle persone con sindrome metabolica soffre di diabete di tipo 2). L’iperglicemia è associata a infiammazione cronica diffusa e ormoni anormali che possono influire negativamente sulla salute delle ossa in soggetti con la sindrome metabolica, i trattamenti per la salute metabolica e delle ossa sono in genere assenti, anche se è stata dimostrata l’efficacia del farmaco metformina per l’iperglicemia e per il miglioramento dell’omeostasi ossea.

Uno dei due studi è stato condotto presso il Centro di scienze della salute della Texas Tech University  che ha confrontato l’effetto delle diverse dosi di tocotrienolo sui parametri metabolici e ossei rispetto alla metformina, attraverso la somministrazione  di tocotrienolo in quantità di 160 mg e 640 mg / giorno (riferite alle dose umane), portando nei topi il miglioramento dell’omeostasi del glucosio e dei soppressori dell’infiammazione rispetto alla quantità di metformina somministrata nelle terapie abituali.

Una protezione ossea maggiore rispetto alla metformina si è ottenuta con la dose di tocotrienolo più alta che ha portato maggiore formazione ossea, volume e separazione trabecolare e ha diminuito il riassorbimento osseo, la somministrazione inferiore è stata efficace come la metformina per i miglioramenti ossei.

L’altro studio della Universiti Kebangsaan in Malesia ha riscontrato benefici metabolici e ossei comparabili, inoltre in questa indagine scientifica entrambi le dosi di tocotrienolo corrispondenti a dosi umane di 680 mg e 1.130 mg / giorno, hanno migliorato i parametri della sindrome metabolica come la pressione sanguigna, glicemia a digiuno, trigliceridi e colesterolo totale nelle cavie, indicando anche gli stessi benefici per la microstruttura ossea trabecolare, la resistenza ossea, cambiamenti ormonali che si normalizzavano e per la risposta infiammatoria.

Gli autori hanno notato che la sindrome metabolica porta al deterioramento scheletrico e che il tocotrienolo dell’annatto è un potenziale agente terapeutico sia per la sindrome metabolica che per l’osteoporosi.

Il dottore Barrie Tan presidente di American River Nutrition, ha dichiarato: “Questi studi indipendenti mostrano per la prima volta che il tocotrienolo da annatto come singolo supplemento può avere come obiettivo sia la salute metabolica che quella ossea. Con più di un terzo degli americani in stato pre-diabetico o diabetico e con un aumentato rischio di osteoporosi, questi risultati sono notizie importanti per coloro che combattono entrambi i disturbi “.

Fonte: Annatto Tocotrienol May Benefit Metabolic and Bone Health

Letture consigliate : Annatto: Delivering Tocotrienols from Amazonia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...