Nutraceuticabioch.: Fonti alimentari naturali di vitamina D.

Alcuni alimenti contengono alte quantità di vitamina D come  il pesce, i funghi, il tuorlo d’uovo e le interiora della carne. Il pesce contiene elevate quantità di vitamina D con diverso contenuto  in base alla tipologia e con variabilità tra il pescato in mare e l’allevamento, il tipo di alimentazione, la ricetta di preparazione e…

Nutraceuticabioch.: La fibra alimentare e la malattia infiammatoria di Crohn

Gli alimenti contengono sia fibra solubile che insolubile ma in percentuali diverse. La malattia infiammatoria intestinale è molto frequente e in costante aumento nei paesi sviluppati, il sito www.mici360.it della Janssen Italia on line dal 18 maggio 2018 indica che in Italia ci sono almeno 150.000 persone affette di cui circa il 30-40% con la malattia di Crohn, maggiormente…

Nutraceuticabioch.: Fibre e malattia infiammatoria intestinale

Consigli dietetici per la malattia infiammatoria intestinale facendo riferimento principalmente alle fibre alimentari. La malattia infiammatoria intestinale IBD include sia la colite ulcerosa che il morbo di Crohn, l’infiammazione causata dal morbo di Crohn è su tutto il tratto digestivo dalla bocca all’ano e sull’intero spessore della parete intestinale, la colite ulcerosa riguarda principalmente l’intestino…

Nutraceuticabioch.: Gestire il diabete con la dieta MED.

La ricerca studia il modello alimentare mediterraneo per prevenire e gestire il diabete 2 compreso le patologie associate. Le persone adulte in America con il diabete 2 hanno sempre una comorbilità e il 90% di essi alla diagnosi presenta più di una patologia associata, le condizioni più comuni sono ipertensione, sovrappeso o obesità, iperlipidemia e malattie…